Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Cliccando accetta si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto
Close Close

La Maremma è un alternarsi di distese pianeggianti e collinari dalle quali si osservano il Monte Amiata e le Colline Metallifere che rendono la vista del paesaggio splendida attraverso gli arroccati borghi colmi di storia e cultura.

 

LE VASTE CAMPAGNE MAREMMANE

La Maremma si estende dal Lazio alla Toscana e si sviluppa fortemente a partire dal XII secolo grazie all’espansione del Comune di Siena, che fortifica i castelli presenti sul territorio e ristruttura gran parte dei centri abitati. La bonifica integrale avvenuta nel primo dopoguerra ha reso la Maremma un territorio ricco di allevamenti di bestiame contraddistinti dalla presenza di immense distese adibite al pascolo. L’inestimabile valore dell’intero territorio è raccontato visitando gli antichi borghi, tutti da scoprire.

Tra i principali incantevoli luoghi troviamo:

  • Magliano, un borgo medievale fortificato sul un colle di secolari ulivi dove è possibile ammirare l’Olivo della strega, uno dei più antichi d’Europa che vanta quasi 5000 anni d’età
  • Pitigliano, nota per offrire una suggestiva scenografia grazie alle luci notturne che si riflettono sulla secolare roccia di tufo scavata per costruire abitazioni e rifugi.

 

LE TERME DI SATURNIA: UN RILASSANTE BENESSERE 

Già note in età etrusca, le Terme di Saturnia dimostrano che la Maremma non è solo verde. Oggi sede di uno degli stabilimenti di lusso più suggestivi in Toscana, questo luogo ha una parte liberamente visitabile dove è possibile immergersi nelle calde acque termali. Aperte a tutti per una giornata all'insegna del relax e del benessere, le Terme di Saturnia sono oggi uno dei luoghi più suggestivi di questo territorio.

maremma

Tipicità

Oggi le sterminate campagne maremmane sono patria della pregiatissima razza bovina Maremmana, allevata nei terreni a sud dell’area grazie all’alimentazione naturale che determina la sapidità molto intensa della carne, e la qualità del freschissimo latte maremmano.

 

Comuni

I comuni che fanno parte del maremmano sono: Campagnatico, Capalbio, Castiglione della Pescaia, Civitella Paganico, Grosseto (capoluogo di provincia), Magliano in Toscana, Manciano, Pitigliano, Scansano e Sorano

Campagnatico

Capalbio

Castiglione della Pescaia

Civitella Paganico

Grosseto

Magliano in Toscana

Manciano

Pitigliano

Scansano

Sorano

cipresso title
DAL TERRITORIO

01/04/2018

Capalbio in Fiera

Un weekend di aprile tra rievocazioni storiche e buon cibo in Maremma