Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Cliccando accetta si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto
Close Close

La Valle del Bisenzio è da considerarsi come una delle aree verdi più estese della Toscana. Caratterizzata dalla presenza della natura, quest’area ha il pregio di mescolare la fertilità della propria terra allo splendore delle campagne che la compongono.

 

UNA VALLE IMMERSA NEL VERDE

La Valle del Bisenzio è un territorio incantevole che mescola fiorenti paesaggi e zone boschive molto estese, a tradizionali costumi legate al fiume Bisenzio, un affluente dell’Arno che rese la città di Prato l’epicentro della lavorazione della lana. La sua vicinanza all’Appennino Tosco-Emiliano ed un clima mite, favoriscono la coltivazione di ulivi che caratterizzano il territorio coprendo gran parte dell’intera superficie di 192,4 km².

Polmone verde dell'area è la Riserva naturale Acquerinoun luogo in cui si sposano perfettamente architettura, flora e fauna grazie alla presenza di alcuni resti di costruzioni risalenti al medioevo e di un’immensa distesa boschiva.

valle-del-bisenzio

Tradizioni e Tipicità

I prodotti tipici della Valle del Bisenzio sono l’olio e le castagne dalle quali si ricava la farina per pane e dolci tradizionali, veri e propri protagonisti del territorio che si possono degustare in tutte le loro varianti negli agriturismi presenti nelle campagne. Ottimi per il loro gusto inconfondibile i tortelli di patate, considerati prodotto di qualità dal Consorzio dei Prodotti Tipici locale, vera eccellenza toscana.

 

Comuni

I comuni che compongono il territorio sono: Agliana, Campi Bisenzio, Montale, Montemurlo, Prato (capoluogo di Provincia), Vaiano e Vernio.

cipresso

Tipicità e tradizioni

cipresso title
DAL TERRITORIO