Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Cliccando accetta si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto
Register
iscriviti gratuitamente ad It's Tuscany, scoprirai gli incantevoli territori della Toscana, i suoi prodotti e le sue tipicità
Privato
Azienda
 Registrami alla newsletter per ricevere offerte sui prodotti e news dai territori
Inviando questo modulo si accosente il trattamento dei dati personali sopra inseriti, per la funzione del servizio richiesto, i dati saranno tutelati in base al d.l. n 196 del 30 giugno 2003 decreto legislativo n. 196 del 30/06/2003
 * Spuntando la casella si accettano i  Termini e condizioni generali  di It's Tuscany

Un ventaglio di paesaggi contraddistingue l’area delle Colline Metallifere, che si sviluppa a nord della provincia di Grosseto: si passa dalle quercete dell’entroterra, alla macchia mediterranea fino ad arrivare al litorale maremmano fatto di bianche spiagge lambite da una folta pineta e da un mare cristallino

 

DOVE LA NATURA E’ SOVRANA

A nord della provincia di Grosseto, in una ideale discesa che dal golfo di Follonica conduce al litorale dell’alta maremma grossetana, si estende l’area delle Colline Metallifere. Il territorio si contraddistingue per la grande ricchezza di acqua: i fiumi Cecina, Ombrone e Merse ne delimitano, infatti, idealmente i confini. Fanno parte delle Colline Metallifere anche le Terme di Petriolo, bagni termali liberamente fruibili e unico esempio di terme fortificate, situate a pochi minuti d’auto da Siena.

 

TUSCAN MINING GEOPARK UNESCO

E’ una storia importante quella mineraria di queste zone, valorizzata dal Parco Tecnologico e Archeologico delle Colline Metallifere Grossetane che ha ottenuto il riconoscimento UNESCO come Tuscan Mining Geopark.

Ancora oggi sono visibili nel territorio i resti delle miniere di epoca etrusca, le più conosciute città etrusche e poi romane di Gavorrano e Monterotondo raggiunsero la loro grandezza proprio come centri minerari e siderurgici per l’abbondanza di rame, argento e ferro disponibile nella zona. Divenuto un territorio molto ricco e conteso nel Medioevo proprio per le sue miniere, l’attività è proseguita fino al XX secolo. Fiore all’occhiello del periodo, nel quale vale assolutamente la pena fare una passeggiata è il borgo di Massa Marittima, prezioso esempio di urbanistica medievale.

colline-metallifere

Tipicità

Il vino Monteregio DOC prodotto nelle zone intorno a Massa Marittima e nelle diverse varianti di rosso, rosato, bianco è uno dei prodotti tipici del territorio che ben si sposa con i piatti tipici della tradizione maremmana: i tortelli maremmani, l’acqua cotta e le pappardelle al ragù di cinghiale tra tutti.

 

Comuni

Fanno parte del territorio Colline Metallifere i comuni di: Monteverdi Marittimo, Pomarance (provincia di Pisa); Monterotondo Marittimo, Montieri, Roccastrada (provincia di Grosseto).

L’Unione dei comuni montana Colline Metallifere è, invece, l’unione dei comuni di Massa Marittima, Monterotondo Marittimo, Monteverdi Marittimo, Montieri, Roccastrada, Gavorrano e Pomarance.

cipresso

Tipicità e tradizioni

cipresso title
DAL TERRITORIO