Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Cliccando accetta si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto
Close Close

Il Montalbano è una splendida area della Toscana composta da una distesa collinare e da una zona montuosa che si estende dall'Appennino giungendo sull'Arno, il fiume più importante della regione. Al suo interno è possibile visitare una serie di suggestivi paesaggi e paesi che conservano i resti dell’antica civiltà etrusca che si insediò in passato.

 

TRA INFLUENZE MEDIEVALI E BELLEZZE RINASCIMENTALI

Il Montalbano ha una ricca e antichissima storia che parte dalla prime urbanizzazioni etrusche contraddistinte da un’impronta medievale a seguito del suo posizionamento tra le principali città della regione. A partire dal XVI secolo, in epoca rinascimentale, l’intera area attrasse l’attenzione della storica famiglia dei Medici che costruì sfarzose ville, come residenze di caccia per le sue splendide qualità paesaggistiche. 

 

DAI SITI ARCHEOLOGICI ALL’ARCHITETTURA MEDICEA IN ETÀ RINASCIMENTALE

Il Montalbano suggestivo territorio situato tra il Valdarno superiore e la piana di Firenze, Prato e Pistoia che si distingue per la presenza di splendidi borghi medievali e tenute rinascimentali medicee.

Terra di verdi campagne collinari, presenta al suo interno tutte le caratteristiche pulsanti della Toscana con siti archeologici testimoniati dalla presenza di Artimino, uno degli ultimi centri urbani visitabili a nord del fiume Arno.

Alcuni punti di interesse di inestimabile bellezza e luoghi per scoprire i sapori locali:

  • La Villa La Magia riserva di caccia voluta da Federico I de’ Medici, ancora oggi visitabile
  • La Villa di Poggio a Caiano esempio di architettura rinascimentale con al suo interno il tipico giardino all'italiana
  • La Mostra Micologica, che celebra i funghi di Montalbano illustrando i luoghi in cui crescono e tutte le sue specie

montalbano

Tipicità

I prodotti tipici di Montalbano sono l’Olio Extravergine d’Oliva IGP Toscano “menzione Montalbano”, che è possibile degustare e acquistare nei frantoi locali in differenti varianti, e i funghi.

Vi sono poi i pregiatissimi vini a marchio DOC e DOCG, prodotti direttamente nelle aziende vinicole dove è possibile incontrare una vasta selezione:

  • Il Carmignano DOCG, dal gusto delicato e a base di uve Sangiovese e Cabernet Franc;
  • Il Chianti Montalbano DOCG, un rosso rotondo capace di valorizzare la cucina toscana a pieno;
  • Il Vin Santo di Carmignano e Vin Ruspo, vini più particolari dal sapore deciso.

 

Comuni

I comuni rientranti nell’area di Montalbano sono: Carmignano, Lamporecchio, Larciano, Poggio a Caiano, Quarrata, Monsummano Terme e Serravalle Pistoiese.

cipresso

Tipicità e tradizioni

cipresso title
DAL TERRITORIO