Accetto
Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Cliccando accetta si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Register
iscriviti gratuitamente ad It's Tuscany, scoprirai gli incantevoli territori della Toscana, i suoi prodotti e le sue tipicità
Privato
Azienda
 Registrami alla newsletter per ricevere offerte sui prodotti e news dai territori
Inviando questo modulo si accosente il trattamento dei dati personali sopra inseriti, per la funzione del servizio richiesto, i dati saranno tutelati in base al d.l. n 196 del 30 giugno 2003 decreto legislativo n. 196 del 30/06/2003
 * Spuntando la casella si accettano i  Termini e condizioni generali  di It's Tuscany

 

Lucignano

Condividi:  Send via email Share on facebook Share on twitter share on WhatsApp

PERLA DELLA VAL DI CHIANA

Lucignano è un piccolo borgo che si trova sulla sommità di un colle a metà strada tra Siena e Arezzo, posizione che l’ha resa nei secoli un importante centro strategico. È Bandiera Arancione del Touring Club e possiede un patrimonio artistico, paesaggistico ed enogastronomico rilevante.

Il suo impianto ellittico ad anelli concentrici, ben visibile dall’alto della città, lo rende uno degli esempi più straordinari di architettura medievale. L’assetto urbanistico è rimasto invariato e il borgo conserva tutt’oggi testimonianze della civiltà etrusca.

Siena è la città che ha influito più di tutte sul patrimonio artistico ed architettonico di Lucignano. La piazza principale del paese è Piazza del Tribunale, dove si affacciano il Palazzo Comunale, la Chiesa di San Francesco e la chiesa cinquecentesca della Collegiata.

All’interno del Palazzo Comunale si trova il Museo che conserva numerose opere del Rinascimento e del Medioevo. Tra queste la più conosciuta è l’Albero d’Oro, Albero della Vita o Albero dell’Amore. Custodito all’interno di una teca di cristallo è una reliquia dell’oreficeria realizzata nel XV secolo. Si tratta di un’opera a forma di albero da cui partono 12 rami, alta quasi tre metri; secondo l’antica tradizione del luogo è un portafortuna per tutti gli innamorati.

Al periodo senese del XIV secolo coincise la costruzione delle porte di S.Giusto, della Porta Murata, della Rocca Senese o Cassero dalla forma quadrata. Sotto il potere dei Medici nel 1554 iniziarono interventi come la costruzione della Fortezza composta da due bastioni rivolti verso Siena.

Lucignano è un centro turistico privilegiato da cui è possibile raggiungere i più famosi centri della Toscana come Arezzo, Firenze, Siena e Cortona.

 

Tradizioni e Tipicità

Lucignano a maggio si colora con i fiori della Maggiolata Lucignanese, una festa paesana che rievoca le antiche celebrazioni per l’arrivo della bella stagione. I quattro rioni del borgo costruiscono carri ricoperti da fiori che sfilano per le vie del paese.

 

Photo Credits [google.it]

Events Eventi
News Notizie
Stores Aziende
Company Company
Operators Operators
Hotels Hotel
Restaurants Ristoranti
Raggio
Filtra per categorie: 
 5 Km
 10 Km
 15 Km
 20 Km