Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Cliccando accetta si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto
Register
iscriviti gratuitamente ad It's Tuscany, scoprirai gli incantevoli territori della Toscana, i suoi prodotti e le sue tipicità
Privato
Azienda
 Registrami alla newsletter per ricevere offerte sui prodotti e news dai territori
Inviando questo modulo si accosente il trattamento dei dati personali sopra inseriti, per la funzione del servizio richiesto, i dati saranno tutelati in base al d.l. n 196 del 30 giugno 2003 decreto legislativo n. 196 del 30/06/2003
 * Spuntando la casella si accettano i  Termini e condizioni generali  di It's Tuscany

Condividi:  Send via email Share on facebook Share on twitter share on Google plus share on WhatsApp
Enogastronomia

Arte bianca di Calci

La lavorazione del pane

Calci, comune del Valdarno Inferiore è divenuto nel tempo un paese di molini ed opifici. Questi sviluppatesi prevalentemente lungo dei torrenti, sfruttavano i corsi d'acqua come forza lavoro, dando vita a quella che ha preso il nome di Arte Bianca.

L’Arte Bianca è stata ed è una delle principali attività del paese. Dal 1500 Calci, grazie all’espansione effettuata nei pressi dei torrenti ha iniziato a produrre impasti, pane e in seguito pizza.

Si parla di Arte Bianca per indicare la lavorazione del pane, la pastificazione e la trasformazione degli ingredienti tra i quali di fondamentale importanza, la farina.

 

Photo Credits [panebioceres.it]

albero detail
Dallo stesso territorio