Accetto
Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Cliccando accetta si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Register
iscriviti gratuitamente ad It's Tuscany, scoprirai gli incantevoli territori della Toscana, i suoi prodotti e le sue tipicità
Privato
Azienda
 Registrami alla newsletter per ricevere offerte sui prodotti e news dai territori
Inviando questo modulo si accosente il trattamento dei dati personali sopra inseriti, per la funzione del servizio richiesto, i dati saranno tutelati in base al d.l. n 196 del 30 giugno 2003 decreto legislativo n. 196 del 30/06/2003
 * Spuntando la casella si accettano i  Termini e condizioni generali  di It's Tuscany

 

Trequanda

Condividi:  Send via email Share on facebook Share on twitter share on WhatsApp

DOMINATA DALL’IMPONENTE ROCCA DEI CACCIACONTI

Il borgo medievale di Trequanda si sviluppò attorno al castello dei Cacciaconti, risalente al 1200. Buona parte del paese è ancora occupata dall'antico mastio che è dominato da una maestosa torre cilindrica in pietra. L’edificio fu parzialmente ricostruito dopo i danneggiamenti subiti a seguito della seconda guerra mondiale.

Il centro storico si trova nel punto più alto della città e custodisce la duecentesca Chiesa romanica dedicata a San Pietro e Andrea. L’edificio si contraddistingue per la facciata di conci bianchi e scuri che conferiscono alla chiesa un effetto cromatico singolare. Notevole è il polittico del pittore senese Giovanni di Paolo (1479-1549) e l’affresco dell’Ascensione (1479-1549) dell’artista Giovanni Antonio Bazzi, chiamato Sodoma.

 

Tradizioni  

Fa parte della giurisdizione di Trequanda, la frazione di Petroio. Il borgo è conosciuto sin dal 1500 per la produzione di terrecotte. Anticamente, i piccoli laboratori a conduzione familiare erano situati lungo le vie dell’abitato e producevano oggetti d'uso domestico, decorati con gusto e qualità.

La terracotta è ancora un elemento importante per Petroio. Il Museo, dedicato a questo tipo di lavorazione, si articola nei percorsi "Terre - Forme - Cotture" e raccoglie sia testimonianze tecniche che numerosi manufatti in terracotta.

 

Tipicità

I sapori che caratterizzano la cucina di Trequanda spaziano dal tipico pane toscano senza sale, al pecorino, al panunto, fino ad arrivare ai salumi di maiale e all’olio evo locale.

 

Photo Credits [mapio.net]

Events Eventi
News Notizie
Stores Aziende
Company Company
Operators Operators
Hotels Hotel
Restaurants Ristoranti
Raggio
Filtra per categorie: 
 5 Km
 10 Km
 15 Km
 20 Km