Accetto
Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Cliccando accetta si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Register
iscriviti gratuitamente ad It's Tuscany, scoprirai gli incantevoli territori della Toscana, i suoi prodotti e le sue tipicità
Privato
Azienda
 Registrami alla newsletter per ricevere offerte sui prodotti e news dai territori
Inviando questo modulo si accosente il trattamento dei dati personali sopra inseriti, per la funzione del servizio richiesto, i dati saranno tutelati in base al d.l. n 196 del 30 giugno 2003 decreto legislativo n. 196 del 30/06/2003
 * Spuntando la casella si accettano i  Termini e condizioni generali  di It's Tuscany

 

Siena

Condividi:  Send via email Share on facebook Share on twitter share on WhatsApp

UNA MERAVIGLIA TRECENTESCA

Siena sorge su un colle fra le valli dei fiumi Arbia ed Elsa e si estende nei territori più affascinanti della Toscana.

Sena, antico insediamento etrusco, fu conquistata da Roma in periodo repubblicano ma fu solo intorno all’anno Mille che incominciò il suo sviluppo. Inizialmente fu guidata dai vescovi, poi dai consoli e, dal 1252, dai capitani del Popolo. In seguito, la città visse periodi di ricchezza a cui si alternarono periodi di turbolenza. Nel 1559 Siena entrò a far parte dello stato mediceo e dopo la fine dei Medici, seguì le sorti della Toscana, sottomessa ai Lorena. 

Piazza del Campo, con la sua tipica forma a conchiglia, è il simbolo della città. È pavimentata con mattoni a spina di pesce e la suddivisione in nove spicchi è in memoria del Consiglio dei Nove. È qui che ogni anno si svolge il famoso Palio. La piazza racchiude al suo interno anche il Palazzo Pubblico, uno dei più eleganti esempi di architettura gotica civile da cui svetta la celebre Torre del Mangia. L’imponente Duomo, in stile romanico-gotico, sorge nell’omonima piazza e custodisce opere realizzate da artisti del calibro di Michelangelo, Pinturicchio e Donatello.

 

Tradizioni e Tipicità

Il Palio di Siena si tiene due volte l'anno, a luglio e ad agosto, dal 1656. Dieci cavalli con i rispettivi fantini, in rappresentanza delle contrade, partecipano alla corsa di 90 secondi attorno a Piazza del Campo.

Per quanto riguarda i sapori, il grande uso di erbe quali il dragoncello e la nipitella, in combinazione con l’ottimo olio d'oliva, la carne e il vino Chianti dei Colli Senesi danno vita ad una rosa enogastronomica di grande qualità. Siena distingue anche per la grande varietà di dolci e biscotti secchi tra cui spicca il panforte, a base di miele, noci, mandorle e spezie varie. È il dolce senese più famoso insieme ai ricciarelli, biscotti realizzati con pasta di mandorle.

Events Eventi
News Notizie
Stores Aziende
Company Company
Operators Operators
Hotels Hotel
Restaurants Ristoranti
Raggio
Filtra per categorie: 
 5 Km
 10 Km
 15 Km
 20 Km