Accetto
Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Cliccando accetta si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Register
iscriviti gratuitamente ad It's Tuscany, scoprirai gli incantevoli territori della Toscana, i suoi prodotti e le sue tipicità
Privato
Azienda
 Registrami alla newsletter per ricevere offerte sui prodotti e news dai territori
Inviando questo modulo si accosente il trattamento dei dati personali sopra inseriti, per la funzione del servizio richiesto, i dati saranno tutelati in base al d.l. n 196 del 30 giugno 2003 decreto legislativo n. 196 del 30/06/2003
 * Spuntando la casella si accettano i  Termini e condizioni generali  di It's Tuscany

 

San Miniato

Condividi:  Send via email Share on facebook Share on twitter share on WhatsApp

UNA CITTADINA MEDIEVALE RICCA DI EDIFICI STORICI

San Miniato, posizionato sulle colline tra Firenze e Pisa, fa parte di quest’ultima provincia. La cittadina è stata fondata intorno al medioevo ed è ricca di storia. Le mura difensive, costruite nel XII secolo, e i numerosi edifici antichi sono la testimonianza del suo importante passato.

La Torre di Federico II è situata su una collina ad un'altitudine di 192 metri, e da qui domina tutta la campagna circostante. Fu costruita da Federico II durante il suo regno; Pier della Vigna, cancelliere di Federico II vi fu imprigionato fino alla sua morte. L’edificio è stato ricostruito dopo la distruzione, durante la seconda guerra mondiale, ad opera dei tedeschi.

Il Duomo, è caratterizzato dalla facciata decorata con maioliche colorate ed è affiancato dalla Torre Matilde alla cui sommità è posto un orologio. Il Museo Diocesano di Arte Sacra è un piccolo museo situato nei pressi del Duomo, custodisce opere d'arte di pittori noti come Filippo Lippi, Neri di Bicci, Fra Bartolomeo, Federico Cardi (detto il Cigoli) e Verrocchio.

A Piazza del Popolo, si trova la Chiesa di San Domenico. L’edificio fu costruito nel XIV secolo e ospita numerosi dipinti e affreschi di Luca della Robbia, Masolino da Panicale e Donatello. Il Convento di San Francesco fondato da San Francesco d'Assisi nel 1211, si trova alle spalle di San Miniato, su un’alta collina. Si contraddistingue per il tipico stile gotico-romano.

 

Tradizioni 

A San Miniato ogni anno prende vita il Palio di Cuoio, evento creato per celebrare la tradizionale attività della concia delle pelli. La pelle conciata al vegetale è stata riconosciuta come prodotto tipico toscano.

 

Tipicità

Le ottime condizioni climatiche insieme ad un buon intervento dell’uomo sul territorio hanno fatto sì che San Minato diventasse importante zona di produzione vitivinicola. Qui vengono prodotti il Sangiovese, il Colorino, il Cannaiolo e la Malvasia Nera. Questa vocazione vitivinicola si accompagna ad una tradizione culinaria di prim’ordine. L’Olio evo e il pregiato tartufo bianco sono dei prodotti base della cucina locale.

 

Photo Credits [zonzofox.com]

Events Eventi
News Notizie
Stores Aziende
Company Company
Operators Operators
Hotels Hotel
Restaurants Ristoranti
Raggio
Filtra per categorie: 
 5 Km
 10 Km
 15 Km
 20 Km