Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Cliccando accetta si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto
Register
iscriviti gratuitamente ad It's Tuscany, scoprirai gli incantevoli territori della Toscana, i suoi prodotti e le sue tipicità
Privato
Azienda
 Registrami alla newsletter per ricevere offerte sui prodotti e news dai territori
Inviando questo modulo si accosente il trattamento dei dati personali sopra inseriti, per la funzione del servizio richiesto, i dati saranno tutelati in base al d.l. n 196 del 30 giugno 2003 decreto legislativo n. 196 del 30/06/2003
 * Spuntando la casella si accettano i  Termini e condizioni generali  di It's Tuscany

Orbetello

Notizie

La spettacolare laguna di Orbetello

Un eden naturale da scoprire

Orbetello, in provincia di Grosseto, è un borgo caratteristico capace di affascinare qualunque visitatore si trovi a girare per i suoi vicoli. Oltre ad un interessante centro, Orbetello ha la fortuna di comprendere nel suo territorio una splendida riserva naturale.

L’Oasi della Laguna di Orbetello si estende per 850 ettari ed è una zona umida di importanza internazionale. Il sito comprende spiagge sabbiose, una laguna salmastra, stagni d'acqua dolce, piccole aree boschive, boschi di pino e sughero e terreni coltivati. La laguna è anche habitat di numerosi uccelli acquatici, tra cui centinaia di leggiadri fenicotteri, ed è un'importante area di migrazione e svernamento.

 

La pesca in laguna

La pesca e l’acquacoltura sono una realtà fondamentale per l’economia della cittadina. Entrambe le attività sono state tramandate di generazione in generazione per secoli e i pescatori usano ancora le reti tradizionali sia nella laguna che nelle tre aree che collegano la laguna al mare.

Oltre ai pescatori di professione la laguna è aperta ai pescatori “per passione”.

 

Un successo della Toscana del sud

La notevole produzione ittica di Orbetello è una rinomata storia di successo dell'acquacoltura made in Italy.  Spigole, orate, cefali, anguille, mazzancolle e muggini sono alcune delle specie più pescate che vengono lavorate in loco o distribuite in numerosi mercati nazionali ed esteri.

 

Preservare il patrimonio alimentare

Orbetello è uno dei pochi posti in Italia dove viene ancora realizzata la bottarga di muggine. Il processo che porta alla creazione di questa prelibatezza richiede una notevole abilità e viene custodito gelosamente.

La Laguna di Orbetello e i suoi circa 30 km di estensione sono presidio Slowfood.

 

Photo Credits [iltirreno.gelocal.it]