Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Cliccando accetta si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto
Register
iscriviti gratuitamente ad It's Tuscany, scoprirai gli incantevoli territori della Toscana, i suoi prodotti e le sue tipicità
Privato
Azienda
 Registrami alla newsletter per ricevere offerte sui prodotti e news dai territori
Inviando questo modulo si accosente il trattamento dei dati personali sopra inseriti, per la funzione del servizio richiesto, i dati saranno tutelati in base al d.l. n 196 del 30 giugno 2003 decreto legislativo n. 196 del 30/06/2003
 * Spuntando la casella si accettano i  Termini e condizioni generali  di It's Tuscany

Toscana

Notizie

Cenci, chiacchiere o frappe?

Come vengono chiamati e ricetta dei dolci di Carnevale per eccellenza

Carnevale in Toscana si traduce in cenci.

 

Ma cosa sono i cenci?

I cenci sono chiamati così in molte zone della Toscana e si tratta di quell’impasto composto da acqua, farina, zucchero e uova, poi fatto a strisce e fritto.

 

 

Segui la ricetta (per 4 persone) per ottenere degli ottimi cenci:

Ingredienti

  • 240 g farina 00
  • 20 g burro
  • 20 g zucchero a velo
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino bicarbonato
  • 1 arancia grattata
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiai di vinsanto
  • circa 500 ml di olio per friggere 

 

Preparazione

  1. Versa la farina su una spianatoia in legno, fai una buchetta al centro e metti tutti gli altri ingredienti.
  2. Comincia a lavorare tutti gli ingredienti con le mani e impasta per una decina di minuti, in modo che divenga ben elastica e vellutata. Lasciala riposare per circa 30 minuti, coperta con un velo di farina e avvolta in un canovaccio.
  3. Stendi l'impasto con il mattarello o con la macchina per fare la pasta, cercando di ottenere un sfoglia il più sottile possibile, 1 o 2 mm, in modo che dopo fritta sarà leggerissima.
  4. Taglia le sfoglie di pasta con un coltello o con la rotellina a smerli, in strisce larghe circa 3 dita e lunghe un palmo.
  5. Scalda l'olio in una padella e comincia a friggere i cenci.
  6. Friggi i cenci in più volte per circa 30 secondi per lato, controllandoli con attenzione perché non brucino.
  7. Toglili dall'olio e lasciali scolare per un po' in un piatto con un po' di carta da cucina, poi spolverali con zucchero normale o zucchero a velo.