Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Cliccando accetta si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto
Register
iscriviti gratuitamente ad It's Tuscany, scoprirai gli incantevoli territori della Toscana, i suoi prodotti e le sue tipicità
Privato
Azienda
 Registrami alla newsletter per ricevere offerte sui prodotti e news dai territori
Inviando questo modulo si accosente il trattamento dei dati personali sopra inseriti, per la funzione del servizio richiesto, i dati saranno tutelati in base al d.l. n 196 del 30 giugno 2003 decreto legislativo n. 196 del 30/06/2003
 * Spuntando la casella si accettano i  Termini e condizioni generali  di It's Tuscany

 

Calcinaia

Condividi:  Send via email Share on facebook Share on twitter share on Google plus share on WhatsApp

IL TERRITORIO DISEGNATO DA LEONARDO DA VINCI

Calcinaia, paese di origine medievale, si posizione ai piedi del fiume Arno che anticamente attraversava la Valdera da Pisa a Firenze. Da sempre oggetto di attenzione da parte delle antiche famiglie toscane come importante snodo commerciale, fu Il Granducato mediceo di Cosimo I che nel 1555 impegnò Leonardo da Vinci per la realizzazione di mappe utili ai lavori idraulici di questa particolare zona.

In parte ridisegnata ed in parte modificata, Calcinaia acquisì una vocazione agricola che portò ben presto ad una ricca produzione di legumi e cereali. Inoltre, rispolverò le sue antiche origini di luogo dedito alla creazione delle stoviglie in vetro creando nel Settecento una fornace per lavorare le ceramiche invetriate, le cui creazioni possono essere scoperte visitando il Museo della Ceramica.

 

Tradizioni

La lavorazione della ceramica con la tecnica dell’invetriatura inventata da Andrea della Robbia, è la tradizione più antica di Calcinaia. Nel paese si possono trovare botteghe che ancora oggi mantengono la passione per questa arte toscana.

 

Tipicità

Calcinaia concilia alla perfezione il gusto per il buon cibo e le manifestazioni storiche. Ne è esempio Rivivi il Passato, una festa in cui i tre rioni del paese in costumi medievali, sfilano per tutta la serata riproponendo i mestieri di un tempo e i piatti della cucina locale. Tra questi la Nozza, il dolce tipico di Calcinaia a base di uova e farina, impreziosito da note di anice e qualche goccia del liquore Rosolio.

 

Photo Credits [stradadelvinocollinepisane.it]

Events Eventi
News Notizie
Stores Aziende
Company Company
Operators Operators
Hotels Hotel
Restaurants Ristoranti
Raggio
Filtra per categorie: 
 5 Km
 10 Km
 15 Km
 20 Km